NOI Vacheron Constantin Traditionnelle Tourbillon – Novità 2018 Negozio online falso

26 Gennaio 2018

Vacheron Constantin Traditionnelle Tourbillon platinoSave

L’ispirazione che viene dal passato. È il leitmotiv della collezione Historiques di Vacheron Constantin, la più antica manifattura orologiera a non aver mai interrotto la sua attività, oggi appartenente al Gruppo Richemont, detentore nel 2016 del 13,3% del mercato mondiale degli orologi (Rapporto Vontobel, aprile 2017). D’altra parte, la storia della manifattura conta oltre 260 anni, con tutto quello che un periodo così lungo comporta in termini di patrimonio di idee e di raffinate creazioni orologiere; inoltre, le collezioni in stile classico e vintage sono, da sempre, le più apprezzate da appassionati del brand e collezionisti. Un motivo in più per attingere a quell’immenso patrimonio tecnico ed estetico, reintepretandone i pezzi più importanti alla luce delle più attuali conquiste della ricerca applicata all’orologeria.Tra le ultimissime novità entrate in collezione figurano due modelli ispirati agli anni 40, uno dei momenti più felici del design orologiero durante il ventesimo secolo, entrambi caratterizzati da una delle complicazioni iconiche dell’epoca: il calendario completo, classicamente visualizzato mediante due aperture al di sotto delle ore 12 per il giorno della settimana e il mese, e con la data riportata lungo la circonferenza del quadrante.Proprio come nel modello Historiques triple calendrier 1942 (la stessa impostazione riguarda l’Historiques triple calendrier 1948, nella vetrina dei Complicati), caratterizzato da una cassa rotonda di 40 millimetri di diametro con tripla godronatura sulla lunetta e anse ad artiglio; è realizzata in acciaio e abbinata ad un tipico quadrante bicolore argentato, molto in voga negli anni 40, che riporta le citate indicazioni del calendario – in rosso o in blu – e i piccoli secondi.

Novità lanciata al Salone dell’orologio di Ginevra Vacheron Constantin Traditionnelle Tourbillon monta il primo il primo Calibro tourbillon a carica automatica sviluppato dalla Maison con movimento ultrapiatto. Dotato di cassa rotonda di 41 mm x 10,4 mm di spessore e sottile lunetta, entrambe in oro rosa o platino, presenta anse etagé, fondello scanalato, minuteria chemin de fer, lancette delle ore e dei minuti dauphine e indici delle ore bâtons de Genève.

Il Traditionnelle tourbillon accoglie Il Calibro 2160 primo movimento con tourbillon a carica automatica sviluppato da Vacheron Constantin che si distingue per la tipica gabbia scheletrata a forma di croce di Malta, simbolo della manifattura, e per lo spessore estremamente ridotto: 5,65 mm. È costituito da 188 componenti.

calibro automatico Traditionnelle TourbillonSave

La frequenza relativamente bassa di 21.600 alternanze/ora e la massa oscillante in oro 22 carati permettono di ottenere senza problemi circa 80 ore di riserva di carica. Attraverso il fondello in zaffiro è possibile cogliere tutte le finiture tra cui la barra del tourbillon che è interamente smussata a mano. Altri dettagli sono disponibili sul sito Vacheron Constantin.

Traditionnelle Tourbillon oro rosaSave

Il nuovo Traditionnelle tourbillon presenta le lancette delle ore e dei minuti al centro, mentre i piccoli secondi si trovano sulla gabbia del tourbillon tradizionalmente disposta a ore 6. Per la versione in oro rosa il quadrante è in opalino argentato mentre per il traditionnelle tourbillon Collection Excellence Platine cassa e quadrante sono in platino 950. Gli indici delle ore a bâtons de Genève e le lancette sfaccettate sono dello stesso materiale prezioso della cassa. Ciascuno sarà prodotto in edizione limitata di 25 esemplari.